I giovani e il forcone

Lilli Gruber non c’è la fa più e a fine puntata (del programma otto e mezzo) trattante il tema di Bisignani si sfoga, presagendo un futuro, per il nostro Paese, da rivoluzione rossa:

“I giovani arriveranno con il forcone […] La melma che sta venendo fuori in questi giorni non è rassicurante per il futuro”.

Come darle torto (mentre quei due in trasmissione si mettono a ridere in sottofondo, come se la Gruber si fosse trasformata in una simpatica umorista)? L’inchiesta della P4, sta portando alla luce un panorama della nostra politica e del nostro paese che ha dell’inverosimile (per inchiesta Repubblica, qui). Spingere troppo in avanti il livello di sopportazione di una popolazione può avere tre effetti:

  1. La popolazione è ormai talmente assuefatta che è sfiduciata dalla politica, rimane disinteressata, finché non viene colpita troppo violentemente e direttamente.
  2. La popolazione giunta ormai al limite della sopportazione, si alza e dice basta.
  3. La popolazione, portata all’esdasperazione, prende falce e forca in mano e si riversa nelle strade per sacrificare il primo malcapitato.

Inoltre, come si può non prendere la forca con un parlamentare che dice non poter andare avanti con 4000€ al mese? Gianfranco Rotondi (Pdl) è riuscito a dire (in un’intervista su Repubblica) queste diaboliche considerazioni:

«8.000 euro di indennità più 4.000 di portaborse. Fanno 12.000». (Da domani vado a fare il portaborse. Oppure la borsa te la porti da solo)

«E vabbè. Uno che ti apre l’ufficio a Roma lo devi pagare. E devi fargli un contrattino, per quanto leggero. Un altro che ti apre l’ufficio nella città di residenza lo devi pagare». (Vorrei sapere quanto deve pagare sta gente: milioni di € per aprire un ufficio?)

«Un terzo che magari ti segue». (Lassie che ti segue, ci vuole)

«2.000 euro per dormire a Roma». (Sicuramente Hotel a 3 stelle)

«E poi devi mangiare: vanno via altri 2.000 euro» (Con 2.000€ di mangiare ci sfamo un bel po di gente. Da per caso da mangiare ai bambini dell’Africa?)

«Per la famiglia ne restano 4.000». (Eh, poverini! Se si puliscono tutti il culo con cartaigenica di seta, come fanno a sopravvivere con 4.000€ al mese? Ditelo ad uno che ne prende 1.000€. Vediamo cosa vi risponde, CARO Rotondi).

Annunci

5 thoughts on “I giovani e il forcone

  1. Belin la Lilli come ci ha dato dentro!! Comunque quello che ride in studio non è uno stupido, è Giovanni Valentini, giornalista di Repubblica. Penso che gli sia scappata la risata perché non si aspettava un discorso così duro dalla Gruberona nazionale!!!Rotondi chi?

    Mi piace

  2. Lo so che non è uno stupido. Magari può essere stata un risata per parole inaspettate, certo. Rotondi è il ministro per l'attuazione del programma (????), insomma uno dei soliti pdlini che cercano di dire qualcosa di estremamente intelligente, ma non ci riescono!

    Mi piace

  3. "quei due" a Valentini,no! Leggiti il "Sabato del villaggio", il sabato, su Repubblica, come sempreLa Gruber dovrebbe smetterla di invitare Belpi, non uscirà mai nulla..di buono, nulla.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...