Today 28/02

Le cose da raccontare sono tante, soprattuto nel nostro “caro” vecchio continente, dove si assiste a tragiche vicende come quella greca (che non finiremo mai di ricordare) e in cui tutto viene un po’ manovrato in base a spread o austerità. Tempi duri per la nostre Ue, che sta mostrando il suo lato peggiore e più disorganizzato: dove ci porterà questo 2012? Le Grecia fallirà portando con se il resto dei paesi?

  • E se abolissimo il Fmi? (Espresso)
  • La tentazione del muro (Presseurop)
  • La Grecia è in “default selettivo” (Post)
  • I lettoni dicono “ne” (Russia Oggi)
  • Noi brava gente? Non è sempre vero (La Stampa)
  • Ribelli o conformisti, questione di materia grigia (Fanpage)

Ma intorno all’Europa il mondo continua nel suo solito leit motiv quotidiano tra Siria, guerra afgana e tante altre quotidianità di cui non sentiremo certo la mancanza:

  • 2012? Il vero cambiamento sarà nel 2018 (Young Blog)
  • I furbetti del clima con le mani nel sacco (Giornalettismo)
  • Rogo Corano, marcia sul palazzo di Karzai. Tensione in tutto il Paese: dodici morti (Corriere)
  • Siria, la posizione della Russia (Russia Oggi)
  • WikiLeaks, la nuova ondata (Espresso)

Ma ci sono anche tante notizie che hanno il bisogno di essere lette:

  • Le prossime 5 economie emergenti (Post)
  • «Un anno di Monti basta e avanza» (Riformista)
  • I marinai italiani in India, a che punto siamo (Post), ecco che però bisogna sensibilizzare la conpscenza di questa notizia: Fiorello in video per Rossella Urru: «I tg parlino di più del suo rapimento» (Corriere)
  • L’Onu: in Italia ormai è “femminicidio” (Io donna)
  • Napolitano contro i parlamentari: troppi emendamenti al milleproroghe (Fanpage)
  • Anonymous attacca il sito di Paniz. Che si difende: «Tradita la memoria del Vajont» (Corriere), qui il comunicato.
  • Audio: Stracquadanio insiste: ” chi guadagna 500 euro è uno che non si è dato da fare o è un mantenuto da mamma e papà…” (I segreti della casta)

Vi auguro una buona lettura!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...