Freddo

[Traduzione da El Pais di Almudena Grandes]

E’ ancora autunno e già stiamo battendo i denti. La spietata volontà dei termometri si armonizza con l’affanno della realtà, impegnata a condannarci ad un inverno infinito. Il freddo dello spirito è più crudele di quello del corpo. Gao Ping è già in strada, Goirigolzarri dice che nessuno e responsabile dello scandalo Bankia, González sostiene che la privatizzazione della Sanità di Madrid è una bugia. Per i più, la Spagna è come chi di gallina nasce convien che razzoli e il Governo da la grazie, tanti anni dopo, a poliziotti torturatori.
I licenziati ERE (il piano di licenziamento collettivo) spuntano fuori come la muffa sullo yogurt scaduto, mentre il presidente del BBVA sostiene che andremo avanti. Lui, naturalmente, ma quanti altri? Secondo l’OCSE, abbiamo ancora molti pochi poveri. C’è da aumentare l’IVA e diminuire i licenziati. Sembra di vivere in un talent show dove l’ingegno dei concorrenti viene usato per raggiungere una demolizione programmata di un paese nel minor tempo possibile.   

In questo panorama, mi hanno commosso le semplici immagini di un video nel quale gente normale, militanti nel PSOE, parlano alla gente normale, i votanti delusi dal Governo di Zapatero. Vogliamo chiedere scusa, dicono guardando la telecamera, per tutto quello che non abbiamo fatto e che abbiamo fatto male. Solamente questo proposito, con l’ammissione di responsabilità che implica, rappresenta una prodezza, una scintilla di calore di questo autunno inarrestabile, e ancor di più, un esercizio di pura politica in un paese dove la maggiorparte dei politici hanno rinunciato al loro incarico.

A vederl’, ho creduto che il PSEO avesse recuperato l’istinto e il buon senso, ma non è stato così. Una Soraya Rodríguez (capogruppo PSOE alla Camera) furiosa si è affrettata a smentirle, alzando per aria il dito indice dei dirigenti, lo stesso che sta squartando il suo partito per farlo dissanguare lentamente. Non bisogna chiedere perdono, ha affermato, ma riconoscere i risultati. Di questo passo, il suo cadavere sarà quello maggiore.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...