VAF-F-35

Siamo di fronte alle vecchie maniere politiche, a vecchi meccanismi di cui non ci siamo ancora riusciti a liberare: “ritarda l’IMU!”, “ritarda l’aumento dell’IVA!” quasi fossero dei diktat. Ma la gente non sa che sono solo slogan, prima o poi il bumerang torna indietro. I soldi per stimolare lavoro e occupazione dove li prenderemo? Qualcuno si è informato a riguardo? La risposta la sappiamo in molti: NO!

Ora siamo confusi dalla condanna in primo grado di Berlusconi, ma i punti da chiarire sono tanti (dimostrate, cari giudici, che 31 persone hanno detto il falso); i politici si dividono sugli F-35, i cui soldi potrebbero essere spesi per qualcosa di molto più urgente.
Non serve mettersi molto a ragionare, ma quello che in Italia deve cambiare urgentemente è l’italiano stesso: quello che non si informa, quello che va dietro alle primo cose che sente, quello che vota Berlusconi-Bersani-Grillo e chi per loro. Gli italiani che non sanno eleggere un leader. Gli italiani che tirano l’acqua al proprio mulino nel loro piccolo.

Non nascondiamoci più dietro ad un dito. Gli strumenti li abbiamo: bisogna iniziare a provare ad usarli. Il governo non eletto da noi, ha già ben dimostrato le difficoltà di questa classe politica, ma anche le difficoltà di una società civile alla deriva culturale ed emozionale. Troppo legati a giudicare gli omicidi in TV, troppo occupati a seguire la vita di persone comuni che diventano famose con i reality. Siamo rimasti fermi in un tempo che ci autolesiona, troppo preoccupati dei giudizi, troppo preoccupati a non essere accettati, senza sviluppare il nostro vero io.
Siamo volgarmente inadatti ad una vita puramente corretta e democratica. E questo sembra un dato di fatto. Ma siamo proprio sicuri di non riuscire a cambiare? Fino a quando saremo convinti che il Movimento 5 stelle è la vera rivoluzione, rimarremo qui a spartirci i carrarmatini di Risiko con la missione di conquistare un nuovo paesaggio lunare.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...