89 anni e non sentirli: Mugabe di nuovo presidente

[Traduzione da Slon]

Nello Zimbabwe si festeggia. Robert Mugabe, 89 anni, ha partecipato alla cerimonia di inaugurazione che lo ha insignito, per la settima volta, dell’incarico di presidente del paese, dopo aver vinto un duro scontro con l’avversario, il primo ministro Morgan Tsvangirai. Fonte della notizia e Al-Jazeera.
Secondo i dati ufficiali, Mugabe ha raggiunto il 61%, mentre il suo sfidante il 34%. Tsvangirai ha cercato di contestare il risultato davanti alla Corte Costituzionale, ma in seguito ha ritirato la denuncia, spiegando la sua riluttanza a dare visibilità alla giustizia.
 
In questo modo i sostenitori del presidente potranno dare visibilità alla festa. Giovedì, nel più grande stadio del paese che conta 60 mila posti, Mugabe ha prestato giuramento per la settima volta.

Robert Mugabe è alla guida dello Zimbabwe da 25 anni, dal 1988 ha assunto ufficialmente la presidenza del paese. Nessuno dei diversi problemi economici gli ha impedito di mantenere il potere. Grazie a inesistenti tentativi di riforme infruttuose, in particolare quella terriera, che ha portato all’espulsione di tutti gli agricoltori bianchi, hanno portato il paese sull’orlo del collasso. Nel paese c’è un iperinflazione senza precedenti. Nel 2007 e nel 2008 il tasso di deprezzamento del dollaro locale è stato di circa 100.000 per cento l’anno. Nel 2009 il Governo ha permesso la circolazione di valuta estera nel paese, ha basato le azioni commerciali in borsa con il dollaro americano, mentre la disoccupazione raggiungeva il 94% della popolazione.
 
Nel 2009, l’opposizione è riuscita ad ottenere da Mugabe la formazione di una coalizione di governo guidata da Tsvangirai, 61 anni,  ma , come si evince da quanto è successo, sia la situazione legata alla crisi economica sia la forte opposizione, sono servite a Mugabe per mantenere il potere, nonostante i suoi 89 anni.
 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...