Non c’è crisi che tenga per le armi

[Traduzione da Libération]

Il mercato delle armi sta andando bene, grazie! Secondo il rapporto pubblicato lunedì da SIPRI (Stockholm International Peace Research Institute) , il commercio mondiale di armi è aumentato del 14% negli ultimi quattro anni rispetto al periodo 2004-2008. Ai primi posti tra gli importatori abbiamo l’India, che ha aumentato le sue importazioni del 111% nel periodo, per adesso tre volte superiore alle cifre del secondo e del terzo posto, Cina e Pakistan. Quest’ultimo ha inoltre aumentato i suoi acquisti di armi letali del 119% negli ultimi quattro anni.

“Trasferimenti di armi cinesi, russe e americane per l’Asia del Sud sono dettate da logiche sia di natura economica sia politica. In particolare, la Cina e gli Stati Uniti sembrano utilizzare forniture di armi in Asia per rafforzare la loro influenza nella regione”, ha affermato in una dichiarazione, Simeone Wezeman , ricercatore presso il SIPRI.

Importazioni di armi sono in forte espansione anche nel Golfo Persico, con un aumento del 23% degli acquisti dagli stati arabi della regione. Arabia Saudita, in particolare, è passata da 18° posto al 5° tra gli importatori mondiali di armi. “Molti Stati del Golfo hanno investito pesantemente in sistemi avanzati di tiro a distanza e difesa aerea missilistica. Questo include gli ordini significativi e le consegne di aerei da combattimento dotato di munizioni a guida di precisione, da Regno Unito e Stati Uniti “, ha precisato SIPRI. Gli Stati Uniti hanno rappresentato anche il 45% delle spedizioni di armi verso gli Stati del Golfo. In Europa, la tendenza è opposta, con una diminuzione del 25% delle importazioni rispetto allo stesso periodo.

Tra i paesi esportatori, gli Stati Uniti sono ancora in testa con il 29% delle esportazioni mondiali, seguita dalla Russia (27%) , Germania (7%) , Cina (6%) e Francia (5%) . Insieme, questi cinque paesi, hanno rappresentato il 74% del totale delle esportazioni di armi, il 56% per gli Stati Uniti e la Russia. Un altro fatto degno di nota in questo periodo è anche che: “La Cina si è saldamente affermata come esportatore di armi nella stessa categoria di sistemi di Germania e Francia”, afferma SIPRI.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...