Deutsche Börse 2015

[Traduzione da The Guardian]

Due artisti sudafricani, il cui lavoro ha a che vedere con la società post- apartheid, sono stati selezionati per il premio fotografico Deutsche Börse 2015 .

Zanele Muholi, una cosìdetta “visual activist“, ha avuto una nomination per il suo album fotografico Faces and Phrases, in cui foto in bianco e nero rappresentanti la comunità LGBT suafricana sono accompagnate da racconti in prima persona su discriminazione e violenze.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Mikhael Subotzky ha fatto la differenza con il suo monumentale libro Ponte City, una collaborazione con l’editor della rivista Colors, Patrick Waterhouse, che guarda la vita attraverso il grattacielo di Johannesburg che da il nome all’opera, considerato una delle costruzioni più alte del Paese.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il premio annuale di 30000 sterline viene assegnato ad un fotografo il cui lavoro “ha contribuito in modo significativo alla fotografia in Europa” durante l’anno precedente. È interessante notare che, sia Muholi e Subotzky sono artisti impegnati a livello politco e sono stati nominati più per i libri, che per le loro mostre (anche se una mostra di Ponte City ha appena aperto alla National Galleries in Scozia). Mentre quest’anno il Deutsche Börse riflette l’importanza del libro fotografico nel panorama della fotografia contemporanea, uno dei bookmaker più caratteristici di oggi,  Viviane Sassen, è stata nominata per la mostraUmbra, presso il Nederlands Fotomuseum la scorsa estate. Composta di fotografie, disegni e installazioni astratte, e accompagnata da poesie scritte da Maria Barnas, la mostra ha evidenziato l’uso di colori vividamente contrastanti e composizioni geometriche, firma caratterizzante la Sassen.

Il quarto e più sorprendente candidato è il sessantottenne fotografo russo Nikolay Bakharev, ex meccanico. I suoi ritratti di bagnanti sulle spiagge russe sono stati in gran parte catturati negli anni ’80, quando era proibito riprendere dei nudi. Le sue immagini in bianco e nero si spostano tra il rilassato e il piano erotico, e ci danno un assaggio di un’altra Russia in un momento in cui la vita di tutti i giorni non era documentata.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Come sempre, la lista ristretta sarà discussa proprio per chi è stato lasciato fuori: Lorenzo Vitturi, per esempio, il cui libro Dalston Anatomy rivela un’ode vivace e selvaggiamente fantasiosa sul mercato di  Hackney in Ridley Road. Detto questo, i candidati rifletteno la gamma di stili e soggetti della fotografia contemporanea ed è bello vedere qui qualche fotografia socialmente impegnata (Muholi ha cofondato il gruppo di attiviste lesbiche nero The Forum For the Empowerment of Women, e ha girato il pluripremiato documentario “L’amore difficile” nel 2010).

Questo slideshow richiede JavaScript.

Anche se è impossibile indovinare la giuria del Deutsche Börse, Subotzky e Waterhouse sono sicuramente due forti contendenti, anche solo per la staordinaria ambizione nell’aver creato Ponte City. Ci sono voluti sei anni per farlo, durante i quali hanno fotografato ogni residente, ogni porta, la vista da ogni finestra e ogni TV nell’edificio a 54 piani e sono state classificate in base alla spazzatura per testimoniare la vita di quel posto. Scommetto su Sassen, però, che è l’artista dal talento più intuitivo nella rosa dei candidati, con un occhio infallibile per il colore e la forma. Fa straordinariamente bei libri e mostre ambiziose uno dei quali,  Analemma: Fashion Photography 1992-2012, attualmente presso alla Photographers ‘ Gallery di Londra.

Una cosa è certa: il prossimo maggio, il lavoro della giuria rimarrà, come sempre, un mistero assoluto per tutti noi. Il vincitore verrà annunciato il 27 maggio 2015.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...