Ritorno a Palmira

[Traduzione e foto da Kommersant]

Gli abitanti di Palmira, liberata lo scorso marzo dall’esercito siriano, cominciano a tornare nelle loro case. Tuttavia, è una sosta momentanea: le persone prendono le cose più di valore e necessarie dopodiché gli autobus li porteranno indietro nel campo profughi vicino alla citta di Homs. Attualmente a Palmira sono ancora presenti i genieri, successivamente i costruttori saranno impegnati nel restauro della città. Ecco cosa succede per le strade di Palmira nella galleria fotografica qui di seguito.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...